LEADERSHIP E LAVORO IN TEAM

 

A chi è rivolto

Il corso è rivolto a chi, ricoprendo ruoli di gestione e coordinamento di risorse umane, desidera comprendere quali siano i comportamenti da adottare per motivare un gruppo di lavoro e ottenere consenso. Ma può risultare altamente formativo anche per chi semplicemente fa parte di un team e vuole migliorare la gestione dei rapporti con i propri colleghi. Saranno acquisiti le conoscenze e gli strumenti necessari alla valorizzazione delle proprie capacità manageriali, nonchè del proprio ruolo di leader e del proprio stile di leadership. Verranno offerti strumenti che consentano di affinare la gestione dei propri collaboratori, supportando i manager nella risoluzione dei conflitti tra i collaboratori. Ma, come già detto, più in generale fornirà strumenti e tecniche a tutti coloro che, per motivi legati alla propria professione, fanno parte di un Team di lavoro, a qualsiasi livello. 

Obiettivi del corso

E’ un percorso formativo appositamente studiato per far sviluppare ai partecipanti le abilità comunicative e relazionali necessarie per esercitare la propria leadership aziendale, guidando e motivando i collaboratori verso il raggiungimento degli obiettivi prefissati. Obiettivo del corso è quello di apprendere le metodologie da adottare per migliorare il lavoro di squadra all'interno di un Team.

Metodologia didattica

Il corso prevede l'utilizzo di differenti modalità di apprendimento mediante un approccio fortemente interattivo e personalizzato:

LEZIONE FRONTALE:Le lezioni frontali sono in generale uno strumento utilizzato nei casi in cui i partecipanti all’attività formativa siano sprovvisti di elementi conoscitivi rispetto al contenuto trattato. In questi casi vi sarà una fase di trasmissione di informazioni che diventeranno la base su cui costruire la formazione vera e propria. La lezione potrà essere frontale o assumere una modalità di insegnamento più interattiva, nella quale il docente potrà assumere il ruolo i moderatore nelle discussioni tra i partecipanti. 

ROLE PLAYING:Il role playing è una modalità di formazione che si propone di simulare, per quanto possibile, una situazione reale, allo scopo di far conoscere ai partecipanti, attraverso l’esperienza pratica, le relazioni che si stabiliscono in un’attività caratterizzata da un importante processo di comunicazione. Il role playing mira, pertanto, a rendere i partecipanti consapevoli dei propri atteggiamenti, evidenzia i sentimenti e i vissuti sottesi alla situazione creata e rinvia alla dimensione soggettiva, alle modalità di proporsi nella relazione e nella comunicazione. Le caratteristiche di questo metodo forniscono molteplici stimoli all’apprendimento attraverso l’imitazione e l’azione, attraverso l’osservazione del comportamento degli altri e i commenti ricevuti sul proprio, attraverso l’analisi dell’intero processo.
L’obiettivo è dunque quello di rafforzare le nozioni trasmesse durante la lezione ed hanno lo scopo di facilitare l’applicazione delle nozioni teoriche alla realtà lavorativa.
Il compito assegnato sarà inerente alla realtà lavorativa del partecipante in modo da rendere più efficace quanto appreso. 

ESERCITAZIONI D’AULA: questa tecnica consiste nell’affidare a un gruppo di persone alcuni racconti di situazioni problematiche con la richiesta di raggiungere nel più breve tempo possibile delle soluzioni. L’obiettivo che la tecnica persegue è finalizzato a sviluppare la capacità di comunicare in gruppo, comprendere e valutare situazioni complesse, di individuare le possibili opzioni e di effettuare le scelte più adeguate alla soluzione dei problemi. 

Programma

LA LEADERSHIP

  • Qualità innata o capacità che può essere appresa?
  • Chi è un leader
  • Competenzespecifiche del leader
  • Gli obiettivi S.M.A.R.T.
  • Stili di leadership: L’assertività del leader
  • La capacità di delega
  • Mantenere alto il livello di motivazione all’interno del team
  • I gruppi e il lavoro d’equipe
  • Gli stadi di sviluppo del gruppo
  • Vantaggi e svantaggi del lavoro in team
  • Il clima e la cultura organizzativa

LA COMUNICAZIONE EFFICACE NEL LAVORO IN TEAM

  • L’importanza della comunicazione efficace nella leadership
  • Come aumentare le proprie capacità comunicative e relazionali con la comunicazione verbale, paraverbale e non verbale
  • Mantenere alta l’attenzione del gruppo in una riunione d’equipe
  • L’aspetto paraverbale nella gestione dei conflitti
  • Le regole della prossemica nei gruppi di lavoro (i porcospini di Schopenhauer)
  • L’ascolto attivo
  • Autovalutazione degli stili relazionali
  • Come gestire gli interlocutori difficili
  • Il rispetto della soggettività nei rapporti interpersonali

APPREZZARE IL SUCCESSO

  • Evidenziare i traguardi raggiunti dal team di lavoro
  • Riconoscere i meriti

MIGLIORAMENTO PERSONALE

  • Valutare le proprie capacità manageriali attraverso l’autoanalisi

OTTIMIZZARE IL LAVORO DI SQUADRA

  • Comprendere i comportamenti dei collaboratori facenti parte del gruppo di lavoro
  • Gestire momenti di tensione e conflitti all’interno del team
  • Bilanciare le competenze
  • Determinare obiettivi individuali e comuni
  • Accertarsi che aspettative ed obiettivi siano chiari
  • Favorire l’iniziativa e la risoluzione autonoma ai problemi: il Problem Solving Strategico
  • Accrescere la creatività del gruppo di lavoro (creare lo spazio per l’espressione di nuove idee senza inibizioni)
  • Monitorare le prestazioni individuali e di gruppo
  • Premiare il raggiungimento degli obiettivi
  • Mantenere alta la motivazione del team

Durata

16 ore

Attestato

Al termine del corso verrà rilasciato uno specifico Attestato di Frequenza

Prezzo

Il prezzo, comprensivo del materiale didattico, è di  450 € (Alla quota d'iscrizione non verrà applicata l'IVA, la prestazione è IVA esente )